AEROGEL - isolamento in Intercapedine


5.11    partizioni verticali    soluzioni in interno


1.INTONACO O RINZAFFO   2.ADESIVO   3.AEROGEL A2   4.CONTROPARETE INTERNA   5.INTONACO E FINITURA
 
3.1 Voce di Capitolato AEROGEL A2

Al supporto murario che dovrà presentarsi solido, asciutto, planare ed in generale idoneo all'applicazione del sistema, saranno applicati pannelli termoisolanti in fibra di vetro agugliata e aerogel di silicio tipo AEROGEL A2 dello spessore nominale di ………. mm [1], atti a garantire un valore di resistenza termica RD= ………. m2K/W [2].

I pannelli isolanti avranno le seguenti principali caratteristiche:

conducibilità termica λD=0,015 W/mK  (EN 12667), densità nominale 200 kg/m3 ±10%, Euroclasse di reazione al fuoco B/s1/d0 (EN 13501-1), fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo µ=13 (EN 12086), rigidità dinamica 43 MN/m3 (EN 29052-1), super idrofobici (EN 15802), certificati in classe A+ per l’emissione di VOC (EN 16000-9), conformi alla nota R di cui al regolamento (CE) nr. 1272/2008 allegato VI (Metodo Europeo n. 761/2009/CE).

 

Le modalità per la messa in opera saranno conformi agli standard attualmente in uso. In via generale:

- i pannelli saranno incollati al supporto mediante adesivo cementizio tipo RAS 600K o similare e/o fissati meccanicamente mediante tasselli a chiodo o ad espansione per isolanti

- su una fascia desolidarizzante sarà realizzato il paramento interno in laterizio forato o altro elemento da muratura

- in ultima battuta sarà realizzato l'intonaco interno  ed il ciclo di finitura prevista.

 

[1] specificare lo spessore nominale del pannello: 10 - 20 - 30 - 40 - 50 - 60 mm ; [2] specificare la resistenza termica dichiarata RD del pannello: 0,65 m2K/W per lo spessore 10 mm - 1,30 m2K/W per lo spessore 20 mm - 1,95 m2K/W per lo spessore 30 mm - 2,60 m2K/W per lo spessore 40 mm - 3,25 m2K/W per lo spessore 50 mm - 3,90 m2K/W per lo spessore 60 mm


1.INTONACO O RINZAFFO   2.ADESIVO   3.AEROGEL BV   4.CONTROPARETE INTERNA   5.INTONACO E FINITURA

 

3.2 Voce di Capitolato AEROGEL BV

Al supporto murario che dovrà presentarsi solido, asciutto, planare ed in generale idoneo all'applicazione del sistema, saranno applicati pannelli in fibre minerali agugliate e aerogel di silicio tipo AEROGEL BV dello spessore nominale di ………. mm [1], atti a garantire un valore di resistenza termica RD= ………. m2K/W [2].

I pannelli isolanti avranno le seguenti principali caratteristiche:

conducibilità termica λD=0,015 W/mK  (EN 12667), densità nominale 230 kg/m3 ±10%, Euroclasse di reazione al fuoco F (EN 13501-1), fattore di resistenza alla diffusione del vapore acqueo µ>4,5x106 (EN 12086), rigidità dinamica 43 MN/m3 (EN 29052-1), super idrofobici (EN 15802), certificati in classe A+ per l’emissione di VOC (EN 16000-9), conformi alla nota R di cui al regolamento (CE) nr. 1272/2008 allegato VI (Metodo Europeo n. 761/2009/CE).

 

Le modalità per la messa in opera saranno conformi agli standard attualmente in uso. In via generale:

- i pannelli saranno incollati al supporto mediante adesivo cementizio tipo RAS 600K o similare e/o fissati meccanicamente mediante tasselli a chiodo o ad espansione per isolanti

- su una fascia desolidarizzante sarà realizzato il paramento interno in laterizio forato o altro elemento da muratura

- in ultima battuta sarà realizzato l'intonaco interno  ed il ciclo di finitura prevista.

 

[1] specificare lo spessore nominale del pannello: 10 - 20 - 30 - 40 - 50 - 60 mm ; [2] specificare la resistenza termica dichiarata RD del pannello: 0,65 m2K/W per lo spessore 10 mm - 1,30 m2K/W per lo spessore 20 mm - 1,95 m2K/W per lo spessore 30 mm - 2,60 m2K/W per lo spessore 40 mm - 3,25 m2K/W per lo spessore 50 mm - 3,90 m2K/W per lo spessore 60 mm

 

 

Prodotti indicati

1. Descrizione

Il pannello isolante viene posizionato all'interno dell'intercapedine tra la parete esterna e quella interna di chiusura. La soluzione viene adottata quando si presenta la necessità di realizzare nuove partizioni (restauri, ristrutturazioni, rifacimenti interni) o per motivi architettonici non si desidera alterare le caratteristiche estetiche della facciata (cappotto esterno)

 

2. Perché AEROGEL

L'utilizzo in intercapedine di AEROGEL A2 o AEROGEL BV coniuga elevata prestazione termica e massima riduzione dello spessore dell'intera partizione. 

La soluzione offre numerosi vantaggi, quali ad esempio un’immediata riduzione delle perdite di calore della componente opaca con conseguente innalzamento della temperatura superficiale delle pareti.

Negli interventi di riqualificazione sarà possibile salvaguardare la volumetria degli spazi interni senza rinunciare a comfort e benessere.

La controparete interna in laterizio garantirà buona massa areica e di conseguenza capacità termica, mentre l'isolante basse trasmittanze in spessori ridotti.

L'impiego di AEROGEL BV finalizzato a evitare fenomeni di condensa interstiziale deve essere valutato sulla base delle caratteristiche della partizione e delle condizioni termo-igrometriche al contorno.

 

VERS. 2.1.05

4. Stratigrafie di Esempio
Muratura in laterizio forato

① intonaco e finitura 15 mm
② laterizio forato 80 mm
③ AEROGEL A2 / AEROGEL BV
④ adesivo
⑤ intonaco interno 15 mm
⑥ blocco forato 250 mm
⑦ intonaco esterno 15 mm

 

  senza isolante* 10 mm 20 mm 30 mm 40 mm 50 mm 60 mm
U [W/m²K] 1,022 0,541 0,4 0,317 0,263 0,225 0,196
Yie [W/m²K] 0,449 0,084 0,051 0,036 0,027 0,022 0,017
fd 0,44 0,156 0,128 0,113 0,104 0,096 0,088
ϕ [h] 8h 15' 13h 24' 14h 6' 14h 40' 15h 15' 15h 54' 16h 36'
Cip 52,65 50,72 52,01 52,75 53,17 53,41 53,53
* considerati i soli elementi 5, 6, 7
Simbologia:
U = Trasmittanza termica 
Yie = Trasmittanza termica periodica 
fd = Attenuazione 
ϕ = Sfasamento
Cip = Capacità termica periodica interna

Muratura in calcestruzzo

① intonaco e finitura 15 mm
② laterizio forato 80 mm
③ AEROGEL A2 / AEROGEL BV
④ adesivo
⑤ intonaco interno 15 mm
⑥ blocco cls forato 250 mm
⑦ intonaco esterno 15 mm

 

  senza isolante* 10 mm 20 mm 30 mm 40 mm 50 mm 60 mm
U [W/m²K] 1,393 0,629 0,446 0,346 0,282 0,239 0,207
Yie [W/m²K] 0,718 0,126 0,076 0,053 0,04 0,032 0,026
fd 0,516 0,201 0,17 0,154 0,143 0,133 0,124
ϕ [h] 7h 4' 12h 4' 12h 44' 13h 17' 13h 51' 14h 29' 15h 12'
Cip 58,58 51,31 52,4 53,02 53,36 53,55 53,62
* considerati i soli elementi 5, 6, 7
Simbologia:
U = Trasmittanza termica 
Yie = Trasmittanza termica periodica 
fd = Attenuazione 
ϕ = Sfasamento
Cip = Capacità termica periodica interna

Muratura in pietra

① intonaco e finitura 15 mm
② laterizio forato 80 mm
③ AEROGEL A2 / AEROGEL BV
④ adesivo
⑤ intonaco interno 15 mm
⑥ blocco in pietra 500 mm
⑦ intonaco esterno 15 mm

 

  senza isolante* 10 mm 20 mm 30 mm 40 mm 50 mm 60 mm
U [W/m²K] 2,401 0,776 0,516 0,386 0,309 0,257 0,22
Yie [W/m²K] 0,231 0,03 0,018 0,012 0,009 0,007 0,006
fd 0,096 0,039 0,034 0,032 0,03 0,028 0,027
ϕ [h] 13h 6' 17h 11' 17h 44' 18h 13' 18h 45' 19h 22' 20h 4'
Cip 77,48 49,11 51,4 52,46 53,04 53,37 53,55
* considerati i soli elementi 5, 6, 7
Simbologia:
U = Trasmittanza termica 
Yie = Trasmittanza termica periodica 
fd = Attenuazione 
ϕ = Sfasamento
Cip = Capacità termica periodica interna

Muratura in laterizio pieno

① intonaco e finitura 15 mm
② laterizio forato 80 mm
③ AEROGEL A2 / AEROGEL BV
④ adesivo
⑤ intonaco interno 15 mm
⑥ laterizio pieno 380 mm
⑦ intonaco esterno 15 mm

 

  senza isolante* 10 mm 20 mm 30 mm 40 mm 50 mm 60 mm
U [W/m²K] 1,475 0,645 0,455 0,351 0,286 0,241 0,208
Yie [W/m²K] 0,186 0,028 0,016 0,011 0,009 0,007 0,005
fd 0,126 0,043 0,036 0,033 0,003 0,028 0,026
ϕ [h] 13h 28' 17h 59' 18h 34' 19h 5' 19h 38' 20h 15' 20h 57'
Cip 65,36 49,34 51,46 52,48 53,04 53,37 53,55
* considerati i soli elementi 5, 6, 7
Simbologia:
U = Trasmittanza termica 
Yie = Trasmittanza termica periodica 
fd = Attenuazione 
ϕ = Sfasamento
Cip = Capacità termica periodica interna